Inserisci quello che stai cercando, noi ti aiuteremo a trovarlo.

Novità     Imprese     Territorio    

Finanziamenti per attività danneggiate dai cantieri


BancaTer Credito Cooperativo FVG ha aderito all’iniziativa, promossa da Confcommercio e Confidi Friuli, a tutela delle imprese penalizzate causa cantieri. Attualmente la proposta si rivolge in particolare alle aziende coinvolte da importanti lavori pubblici di riqualificazione urbana di via Aquileia e via Mercatovecchio a Udine ed è attiva anche per Piazza Indipendenza a Latisana.
L'intervento consiste nell'erogazione di liquidità ai negozi che nei prossimi mesi saranno penalizzate dai lavori in corso e che i presidenti di Confcommercio e Confidi hanno presentato così: «I nostri associati ci hanno rappresentato una situazione comprensibilmente non facile – osserva il presidente di Confcommercio provinciale Giovanni Da Pozzo – e abbiamo dunque concordato con Confidi Friuli un’azione da poter avviare in tempi rapidi. Le banche hanno fatto la loro parte e contribuito a fornire alle Pmi una risposta di sistema a un imprevisto certo non dipendente dalla volontà degli imprenditori ».
Confidi Friuli, da parte sua, fornirà una garanzia a prima richiesta pari al 70%. «Ancora una volta – commenta il presidente Cristian Vida – ci siamo mossi nella consapevolezza di dover svolgere un ruolo chiave per le piccole e medie imprese, confermando il supporto continuo all’economia del territorio. Ci impegneremo nello specifico dell'accordo a rendere l'istruttoria più rapida possibile, oltre che economicamente favorevole. Ci conforta inoltre che le banche locali, in modo virtuoso, abbiano concordato sull’opportunità di tutelare il patrimonio economico cittadino».