Novità     Emergenza Covid-19     Privati     Imprese     Soci     Territorio    

Emergenza COVID-19: interventi BancaTer a favore delle imprese

BancaTer ha definito un pacchetto di misure che oltre agli interventi previsti dall'ABI e dal Governo, comprende ulteriori proposte per andare incontro alle esigenze dei clienti colpiti dalla crisi legata all'attuale situazione di emergenza.

Gli impatti economici (e non solo) purtroppo sono molto impegnativi per tutti e in questo delicato momento stiamo cercando di essere il più possibile vicini alle esigenze delle comunità in cui operiamo. Abbiamo approntato una serie di proposte per i clienti colpiti pesantemente dalle restrizioni e dalle problematiche legate al Coronavirus e siamo comunque a completa disposizione per valutare qualsiasi iniziativa che aiuti a superare insieme un momento così delicato.

 

Moratorie a sostegno impresa

Alla luce della situazione di emergenza COVID-19 sono disponibili le seguenti misure a sostegno delle imprese che riguardano iniziative previste dal DL 18/2020, agevolazioni previste dall’accordo ABI o da BancaTer con il coordinamento di CassaCentraleBanca.

 

Misure Art. 56 D.L. 18/2020

Sono misure attivabili dalle microimprese e dalle piccole medie imprese che hanno subito in via temporanea carenze di liquidità quale conseguenza diretta della diffusione dell'epidemia da COVID-19. Le misure introdotte possono essere attivate per le seguenti linee di credito:

 

  • apertura di credito in conto corrente a revoca e/o anticipi su crediti --> la misura prevede la non revocabilità delle linee di credito sino al 30/09/2020;

 

  • prestiti non rateali in scadenza (aperture di credito a scadenza fissa o c.d. "sovvenzioni") --> la misura prevede la proroga della scadenza al 30/09/2020 con mantenimento delle medesime condizioni;

 

  • finanziamenti a rimborso rateale (mutui rateali, leasing) --> la misura prevede la sospensione fino al 30/09/20 della quota interessi e/o della quota capitale.

 

Sono misure che trovano modalità di attuazione urgente ed agile, senza margine discrezionale valutativo, nel rispetto dei requisiti previsti dallo stesso D/L. I benefici previsti possono essere concessi esclusivamente a clienti che, alla data del 18/03/2020, non siano classificati tra i deteriorati.

 

MODULO RICHIESTA ART56

Il modulo andrà inoltrato all’indirizzo pec

finanziamenti.covid19@pec.bancater.it

 

 

Misure previste dall’accordo ABI

Sono misure agevolative a sostegno delle imprese che hanno subito un danno economico connesso all’emergenza COVID-19.

Le Misure ABI sono state introdotte in data 06 marzo 2020 con “l’addendum all’accordo per il credito 2019” siglato in favore delle microimprese e Piccole e medi imprese. Tali misure sono applicabili ai finanziamenti in essere al 31/01/2020.

 

  • moratoria integrale della sola quota capitale sulle rate dei mutui per i 12 mesi successivi alla richiesta, con allungamento pari al massimo del 100% della durata residua del mutuo.

 

La Banca ha facoltà di valutare le singole richieste pervenute, sulla base di valutazioni autonome e discrezionali.

 

MODULO RICHIESTA ABI

Il modulo andrà inoltrato all’indirizzo pec  

finanziamenti.covid19@pec.bancater.it

 

 

Nuovi finanziamenti

BancaTer si mette al fianco della propria clientela per superare assieme questo momento di eccezionale difficoltà del territorio avviando una serie di iniziative di finanziamento che garantiscono:

  • condizioni agevolate
  • procedure di accesso al credito semplificate e veloci.

Le forme di finanziamento di supporto immediato alle imprese clienti sono:

  • Aperture di credito fino a 15.000 euro;
  • Finanziamenti chirografari fino a 25.000 euro ed elevabili fino a 50.000 euro se assistiti dalle garanzie consortili, con durata fino a 60 mesi.

La finalità dei finanziamenti dovrà essere destinata ai fabbisogni derivanti dalle limitazioni subite nell’attività lavorativa, dalla riduzione transitoria flussi reddituali, dalla temporanea limitazione di attività per effetto della riduzione di scambi commerciali, rapporti di fornitura, prestazioni di servizi o rilevante numero di disdette delle prenotazioni e/o ordinativi.

 

Inoltre BancaTer aderisce alle misure straordinarie di sostegno promosse dai principali consorzi di garanzia della Regione Friuli Venezia – Giulia e fornirà adeguata consulenza per ulteriori esigenze finanziarie nonché per le altre situazioni particolari quali finanziamenti agevolati in corso (LR 80, F.do Sviluppo, Frie, ecc.).

 

Per informazioni sulle richieste di sostegno straordinario la invitiamo a contattare la Filiale, il suo gestore di riferimento oppure Il nostro Servizio Clienti al numero 0432.749842 o tramite email servizioclienti@bancater.it .

 

Approfondimento sulle iniziative a favore dei Privati